Gruppo Richemont

Richemont
Logo
StatoSvizzera Svizzera
Forma societariaSocietà anonima
Borse valoriBorsa di ZurigoCFR
ISINCH0210483332
Fondazione1988 a Ginevra
Fondata daJohann Rupert
Sede principaleBellevue
Persone chiave
SettoreIndustria del lusso
ProdottiOrologi, gioielli
Fatturato14,238 miliardi EUR[1] (2020)
Utile netto€ 931 milioni[1] (2020)
Dipendenti35 000[1] (2020)
Sito webrichemont.com

Il gruppo Richemont è una holding finanziaria svizzera, quotata alla Borsa di Zurigo e con sede a Ginevra, che riunisce marchi del lusso di consolidata tradizione, i quali nel corso degli anni sono stati acquisiti in tutto o in parte dal gruppo, ed ora vengono gestiti in modo sistemico, con metodologie di management avanzate, secondo strategie di posizionamento e di crescita supportate dal gruppo stesso.

Il gruppo è uno dei principali attori nel mondo del lusso. L'identità di prodotto dei brand o maison è radicata prevalentemente nell'alta orologeria e nella gioielleria. La maison leader del gruppo è Cartier, maison gioielliera tra le più grandi al mondo, che da sola realizza quasi la metà del fatturato dell'intero gruppo, seguita da Van Cleef e Montblanc. Uno dei tratti distintivi del gruppo per lo sviluppo delle maisons sta nel concedere una certa libertà e autonomia ai marchi, consentendogli di seguire il sentiero di crescita più congeniale ai valori e alle tradizioni del brand.

  1. ^ a b c (EN) Annual Report 2020 (PDF), in Richemont. URL consultato il 12 agosto 2020.